Google+ Followers

Ciao sono Rita, mamma di due bambini un maschietto di 7 anni e una femminuccia di 10 anni. Grazie di essere passati nel mio Blog, dove parlerò dei miei interessi, cercando di darvi informazioni su i prodotti di uso quotidiano. Se sei un'Azienda e vuoi farmi provare i tuoi prodotti in cambio di una recensione nel Blog, contattami a questa mail ritz1@libero.it

mercoledì 21 febbraio 2018

Antea Associazione Onlus No Profit




"Abbiamo scelto di donare tutto il nostro tempo a chi di tempo non ne ha più. Abbiamo scelto di farlo al meglio per offrire qualità a chi si sentiva abbandonato. 
E, ultimo ma non ultimo, abbiamo scelto di farlo sorridendo perché se le Cure Palliative vanno intese come approccio olistico e non pura e semplice terapia farmacologica, questo è quel qualcosa in più che Antea ha deciso di dare"


Apro con queste parole rilasciate dall'associazione Antea per introdurre un argomento di cui 
Già in passato vi ho parlato, Antea Associazione, una ONLUS che si occupa di malati terminali, oggi voglio riportare la vostra attenzione su questo Hospice che permette ai malati e alle loro famiglie una vita migliore.

Antea nasce a Roma nel 1987 e dall'ora fino ad oggi ha dato assistenza a molti malati terminali aiutandoli con cure palliative e supporto psicologico per rendere più confortevole la malattia e migliore la vita degli stessi, senza tralasciare il lato umano e gli stati d'animo anche dei famigliari, tutto questo da sempre in modo gratuito, sia all'interno del loro hospice, una struttura all'avanguardia con macchinari medici di ultima generazione e tanti spazi aperti dove poter trascorrere il tempo, sia a domicilio.


Antea Onlus usufruisce della collaborazione della Regione Lazio e della ASL RM1 per sostenere i costi del loro progetto ma, da anni è impegnata con raccolte fondi attraverso eventi o tramite le donazioni di chi vuole sostenerli, che può donare attraverso il conto corrente, l'IBAN etc..le donazioni 5x1000 sono effettuabili con il codice fiscale di ANTEA: 9705557058

L’attività dell’Antea si basa su semplici principi:

* L’accesso alle Cure Palliative è un diritto umano inviolabile che deve essere garantito ovunque si trovi la persona malata ed a prescindere dalla sua condizione sociale ed economica;
*La sofferenza e l’abbandono non devono cancellare la dignità della persona;
* I pazienti in fase avanzata di malattia sono persone con qualcosa di unico da condividere.

L'equipe è composta da numerose figure mediche, paramediche e personale vario, 15 medici e 28 infermieri, 14 operatori socio sanitari, 2 ausiliari, 2 psicologi, 1 assistente sociale, 3 fisioterapisti, 1 assistente spirituale, 2 terapisti, in più 123 volontari e vari addetti amministrativi e al magazzino.

Per Antea il malato è il centro del suo percorso, il malato deve avere garantite le cure palliative che alleviano la sofferenza e deve essere seguito e supportato psicologicamente per combattere il sentimento di abbandono e, perché negarlo, la paura di morire e il rifiuto emotivo, si occupano anche della famiglia garantendo anche a loro un supporto psicologico per affrontare il percorso della malattia del proprio caro.

Tutto questo, ricordate che è totalmente gratuito con un assistenza nella loro struttura che offre 25 stanze o a domicilio per 24 ore su 24.

Sostenerli e un dovere secondo me per garantire ad un ottimo servizio di continuare ad effettuare il proprio lavoro.

trovate ulteriore informazioni alla pagina del  SITO


Nessun commento:

Posta un commento